Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

(Continua): Testimonianze dal Seminario sulla Performance concluso a Scuola Grock

Signora con cagnolino, 2017, nella performance At the present moment (April 26th) all is suspended in the hope of a ‘solution’di A. Syxty. Cortile dell'Orologio, Palazzo Litta, Milano (foto Gianni Foraboschi)

Ecco altre 2 testimonianze dal Seminario sulla Performance tenuto a scuola Grock 26-27-28 giugno.
Il rapporto è con il proprio io (identità) che si spoglia, si mette a nudo, tramite azioni pensate in precedenza su un progetto.
Ogni deriva dell'azione narrativa è cruda, essenziale, asciutta, densa di una consapevole 'versione dei fatti'.
E' come una detection story in grado di depistare continuamente.
Luciano, 2017, nella performance At the present moment (April 26th) all is suspended in the hope of a ‘solution’di A. Syxty. Cortile dell'Orologio, Palazzo Litta, Milano (foto Angelo Redaelli)

ALESSANDRO È stato un momento di ricerca collettiva che ha ampliato in modo drastico la mia visione sul fare arte. È stata la scoperta di una nuova prospettiva possibile, quel…

Ultimi post

Le prime testimonianze dal Seminario sulla Performance concluso a Scuola Grock

Il primo seminario sulla performance si è concluso: alcune riflessioni

E' iniziato il seminario

Life is Theatre

IL SEMINARIO SULLA PERFORMANCE

Esterno/Interno relazioni e misure emotive per il performer/attore e il performer/artista.

L’essenza della performance è la sparizione. Ancora un video da RFS: Room #2 Il dio /god

Continua la pubblicazione dei primi file per le stanze-capitolo di ROOMS FOR SECRETS

RFS - I primi video della performance

RFS diventa un laboratorio permanente sulla performance art e theatre performance